Fai Da Te

Come innestare una pianta

Come innestare una pianta su un pezzo di legno è uno dei compiti più difficili in arboricoltura? Gli arboristi devono lavorare con una varietà di rami e ramoscelli che sono tutti incredibilmente duri. Hanno anche a che fare con piante morte e morenti che potrebbero non essere degne di essere salvate. Uno dei modi più comuni per innestare una pianta su un pezzo di legno è quello di usare piccoli pezzi di cellule staminali prese da un’altra pianta sana. Queste cellule staminali possono essere conservate in laboratorio per essere utilizzate in seguito, quando è necessario un innesto. Le cellule staminali stesse si riprodurranno in nuove unità radicali chiamate stoloni, che possono poi essere impiantate nel sito appropriato sul legno. La procedura esatta e i tempi dipendono dal tipo e dalla salute della pianta in questione, nonché dalle condizioni dello stelo. Se state cercando come innestare una pianta su un pezzo di legno, dovreste iniziare rimuovendo circa un quarto di pollice di stelo da qualsiasi pianta sana nel vostro giardino. Quando le cellule staminali sono pronte, trasferiscile con cura nei loro appositi sacchetti e sterilizzale con i metodi dell’autoclave.

Assicuratevi di usare una soluzione dall’odore positivo per mantenere la pianta profumata ed evitare che attiri gli insetti.Una volta che avete i vostri steli nei sacchetti, portateli in una tenda chirurgica per aspettare la spedizione. I pezzi che hai ricevuto saranno smontati e tenuti insieme da sottili e flessibili fili di seta. Gli arboristi useranno delle pinzette per rimuovere gli steli flessibili da ogni pezzo mentre sono ancora nel sacchetto.è importante ricordare che anche le migliori cellule staminali non funzioneranno se i pezzi non sono incollati correttamente. Prima di mettere insieme i pezzi, immergere i pezzi nella colla per una notte. La colla può essere abbastanza forte da tenere insieme i pezzi durante la notte. Far scorrere delicatamente i pezzi sulla scheda di base, e allineare con cura prima di aggiungerli all’altra estremità dei pezzi di cellule staminali. Potrebbe essere necessario fare qualche aggiustamento qua e là a seconda delle dimensioni del pezzo.Una volta che le cellule staminali sono completamente integrati e impostato, con attenzione coassiale le radici a crescere strettamente. Man mano che la pianta cresce, tirerà le radici. Per mantenere le radici sane, è fondamentale aggiungere continuamente altri pezzi di tessuto dello stelo. Con il tempo, ci si può aspettare che il progetto di come innestare una pianta su un pezzo di legno diventi facile e divertente.

Se hai intenzione di creare una pianta bonsai o se stai pensando di iniziare un albero bonsai, imparare come innestare una pianta su un pezzo di legno è fondamentale. Il tipo di albero e di pianta che sceglierai determinerà come integrare i pezzi. Per esempio, una vite o una vite da fiore non funzionerà bene con un albero con grandi radici. D’altra parte, una conifera resistente come un ginepro sarebbe una scelta ideale per l’integrazione in piante d’appartamento o vetrine.Quando si impara come innestare una pianta su un pezzo di legno, è essenziale assicurarsi che i pezzi siano collegati correttamente. Se non sono collegati correttamente, la pianta risultante sarà debole e probabilmente morirà. Ecco perché è importante acquistare o raccogliere il numero corretto di steli. Un errore comune tra i principianti è quello di raccogliere gli steli solo dopo aver completato tutte le fasi di preparazione necessarie. Questo può portare alla raccolta di steli troppo corti o che sono già cresciuti troppo a lungo.